CONTENUTO DELLA PAGINA

CULTURA E TURISMO

CULTURA E TURISMO

Territorio

Il Comune di Esporlatu fa parte della provincia di Sassari; il suo territorio è situato nell'area geografica del Goceano, nel settore centrale della Sardegna ed è compreso nella Comunità Montana.

Ha una superficie di 18,31 Kmq, di cui Ha 220,00 sono comunali; si sviluppa in direzione nord-ovest e sud-est e confina con i Territori di Burgos, Bottidda e Illorai.

Il punto più elevato del suo territorio è di 962 mt. slm. nel monte San Martino, sulla sommità del nuraghe; quello più basso si trova lungo le sponde del fiume Tirso a 206 mt. slm. in località Orrios in prossimità del nuraghe omonimo.

Territorio

Veduta di Esporlatu

È costituito da una parte pianeggiante, nel fondo della valle, chiamata comunemente ''Su campu'', adibita principalmente a pascolo, una parte collinare dove a 474 mt. slm. si è sviluppato il centro abitato circondato da zone ortive, frutteti, vigneti e oliveti, e una zona montana, anch'essa adibita in parte a pascolo.

Territorio

Il territorio è caratterizzato dalla presenza dei fiumi: ad est Riu Furria e ad ovest Riu Padeddas che vanno ad arricchire le acque del fiume Tirso. Riu Padeddas, alimentato dalle sorgenti che incontra nel suo percorso è denominato Riu Attalai, Riu Molinu, Riu Ortiocoro e Riu Burghesu prima di gettarsi nel Tirso in località Orrios.

L'ambiente naturale, climatico, botanico, faunistico e paesaggistica molto interessante é diversificato da zona a zona.

Territorio

Torna all'inizio della pagina

AIUTI, SOTTOMENU DELLA PAGINA E ALTRE SEZIONI DEL SITO

Torna all'inizio della pagina